Via la pancetta

eliminare la pancetta
E’ un problema di tantissime donne a tutte le età, parliamo della fastidiosa “pancetta”. Combatterla con alcune semplici regole si può. Ecco alcuni suggerimenti per eliminarla o quanto meno ridurla. Molte adolescenti hanno il problema della “pancetta” principalmente viene messo in evidenza per la moda di portare scoperto l’ombelico.

Le teen agers che soffrono di questo inestetismo possono seguire queste semplici regole. La prima cosa da fare è seguire un’alimentazione equilibrata, senza alternare grandi mangiate con forzati digiuni. Questa cattiva abitudine, porta al cosiddetto effetto yo – yo che inevitabilmente lascia la classica pancetta difficile da eliminare.

L’importante è assumere nell’arco della giornata, almeno cinque porzioni di frutta o verdura. Si dovrebbero evitare l’assunzione delle bevande gassate, alcoliche e che contengono caffeina. Da ridurre anche l’assunzione di alcuni cibi, tipo cavolo, broccoli, mele e prugne. Detti alimenti si devono ridurre e non eliminare completamente dalla propria dieta.

Mentre meglio evitar, completamente, l’assunzione di panna montata, di caramelle senza zucchero e gomme da masticare che tendono a far gonfiare la pancia. Sono consigliate tisane a base di finocchio o menta piperita. Anche uno sport, praticato regolarmente aiuta la regolare funzione intestinale e di conseguenza elimina la fastidiosa “pancetta”.

In generale non solo le giovani donne ma a tutte le età, per mandar via la pancetta è utile ridurre l’uso di sale che trattiene i liquidi e aumentare il consumo di cibi ricchi di potassio (come le banane), bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno (non gassata). Oltre a seguire una corretta alimentazione e a fare moto, è consigliato usare anche delle creme specifiche e oli per ridurre gli accumuli adiposi. Seguendo queste semplici regole va via la pancetta a tutte le età.