Tutto sugli Energy Drink

Vi capita mai di sentirvi spossati o giù di tono ma avete ancora una parte di giornata da affrontare, magari del lavoro? A cosa ricorrete? A qualcosa che vi dia la carica, che vi riattivi e che vi dia lo sprint: un energy drink insomma. O magari un semplice cioccolatino con un cuore di caffè concentrato che aiuta la vostra mente a sviluppare attenzione e concentrazione.

Energy Drink

E soprattutto sembra risollevarvi da quello stato di torpore e di poca voglia che si stava impossessando di voi. Magia delle bevande energetiche. Proprio di magia in realtà non si tratta ma bensì di sostanze stimolanti che vengono concentrare in tale bevanda, la più famosa è un classico che assumiamo tutti i giorni: la Caffeina. Ebbene si tratta di uno dei principali ingredienti degli energy drink. La caffeina come sappiamo stimola il sistema nervoso, ci aiuta a stare svegli e a concentrarci, ed è alla base della Red Bull come della Coca Cola oltre che del tradizionale caffè. Attenzione però agli effetti da dipendenza dalla caffeina è bene scegliere: o un caffè o un energy drink, gli effetti di un eccesso di caffeina sono pericolosi.

Poi abbiamo la ormai nota Taurina che altro non è che un aminoacido, quindi un componente delle proteine, che annulla il senso di fatica e di stanchezza ridonando energia e vitalità. Di per sè la taurina assunta in piccole dosi è addirittura curativa (epatite, diabete, depressione, malattie cardiovascolari ma assunta in dosi massicce crea principalmente ansia. Poi abbiamo Saccarosio e glucosio, lo zucchero in altre parole che è il principale fornitore di energia, Burn ne ha fatto l’ingrediente principale della sua bevanda, attenzione però perchè la glicemia schizza alle stelle visto che lo zucchero nel sangue aumenta vertiginosamente. Ed infine le Vitamine in particolare quelle del gruppo B che favoriscono una migliore estrazione dell’energia contenuta nel cibo che assumiamo, non ha controindicazioni. Ed ora la domanda fatidica: gli energy drink fanno male? Una bevanda energetica di per sè no a patto che non diventi un vizio e chiaramente dovete evitarle se soffrite di diabete, esclusa la taurina e quella a base di vitamina B, se avete problemi cardiovascolari poichè aumentano la pressione e causano tachicardia o sbalzi d’umore perchè alcuni di questi ingredienti potrebbero rendervi ansiosi, nervosi ed irritabili. Va da sè inoltre che soffrite d’insonnia dovreste evitare di berli dal pomeriggio in poi.