Tutti i trucchi ber buttare giù la pancia

Vi sentite fuori forma? L’ago della bilancia tentenna su un numero eccessivo? Volete perdere la pancia e le antiestetiche maniglie? Allora seguite i nostri consigli. Al primo posto nei metodi efficaci per buttare giù la pancia troviamo l’alimentazione, non sono sempre necessarie diete dimagranti a volte bastano dei piccoli accorgimenti.

Buttare giù la pancia

Uno su tutti è non saltare mai la colazione perchè potrà sembrarvi inutile invece vi aiuterà a non abbuffarvi di zuccheri e grassi prima del pranzo. Bere tanto (2 litri d’acqua al giorno) è un altro buon consiglio perchè aiuta tantissimo a sgonfiare la pancia. I carboidrati non sono il nemico anzi nelle giuste quantità aiutano a tenere “in forma” il metabolismo purchè li integriate con alimenti ricchi di fibre come gli integrali che aiutano ad eliminare la pancia. In tema di pasti e metabolismo è meglio mangiare ogni tre ore o fare cinque piccoli pasti al giorno bilanciati ed adeguati.

Altra regola fondamentale: gli spuntini devono essere a base di frutta non di merendine o se proprio volete uno spuntino sostanzioso puntate su una frittata di bianchi d’uovo. Se sono agrumi è meglio. Le insalate rimangono il must purchè non vi aggiungiate formaggio, uova, mais e mozzarelle. Per diminuire la pancia un altro trucco è consumare più carne bianca che rossa perchè decisamente meno grassa. Via libera al light, alle tisane depuranti ed ai beveroni ovvero i centrifugati di verdura. Per dimagrire la pancia state alla larga dagli alcolici che sono ricchi di calorie e vi gonfiano inutilmente. La mattina è buona abitudine misurare la circonferenza della vita e pesarsi svestiti  Il tutto naturalmente dev’essere corredato da dell’attività fisica i famosi esercizi per la pancia piatta, mezz’ora di camminate al giorno, preferire le attività aerobiche e corse lunghe ma leggere, dovreste cercare di arrivare a 50 km a settimana.