Rimedi naturali per la cura delle mani

rimedi naturali per la cura delle maniAnche per la cura delle nostre mani, possiamo ricorre ai rimedi antichi che sono sempre efficaci, naturali e anche economici il che non guasta in tempi di crisi come questo.

Dal mondo della natura ci viene dato uno dei consigli per curare le nostre mani, se notiamo che le unghie si stanno ingiallendo possiamo immergerle per cinque minuti in una soluzione, in pari quantità di acqua e succo di limone.

Per rendere più morbide le mani ed evitare che si formino le cuticole intorno all’unghia, si consiglia si passare con un batuffolo imbevuto d’olio di oliva le singole unghie e la restante parte della mano. Sciacquare dopo una decina di minuti, ricordandosi di soffermarsi principalmente sui contorni dell’ unghia.

Altro rimedio antico per nutrire le nostre mani è quello di immergere le dita, in tuorli d’uovo sbattuti per circa un quarto d’ora  per poi risciacquare abbondantemente con acqua calda.

Anche il latte, se il tuorlo d’uovo non vi convince è un ottimo metodo per ammorbidire la mani, che specialmente in questo periodo  risultano spesso secche e screpolate.

Altro rimedio antico per rendere le unghie più bianche è il seguente: le possiamo strofinare con un dentifricio classico usando un vecchio spazzolino o le possiamo sfregare con un composto ottenuto con acqua ossigenata e bicarbonato, fatto da un cucchiaio di acqua ossigenata e tre di bicarbonato.

Questa crema dovrà agire sulle nostre unghie per circa cinque minuti e saranno meno gialle.

Ricordiamoci, che le mani sono un biglietto da visita e tenerle sempre curate è  importante e necessario.