Perché bere tanta acqua

 

Forse vi sarà capitato di andare dal medico per un disturbo di pressione ad esempio o anche per una banale influenza o per un problema alla pelle e che questi vi abbia detto di bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Per molte persone è un’impresa perchè spesso non si avverte lo stimolo di bere o perchè non si può sempre avere una bottiglia d’acqua a portata di mano. Sovente pensiamo che non avendo lo stimolo di bere non sia necessario bere l’acqua in realtà è errato perchè lo stimolo a bere è l’ultima soglia della disidratazione non il segnale che ci avvisa che il processo di disidratazione è iniziato. Uno dei sintomi della disidratazione è il mal di testa, l’avreste mai detto? L’emicrania è una conseguenza del fatto che beviamo poca acqua, una piccola spiegazione pratica: se abusate dell’alcol una sera, durante la notte per smaltirlo il fegato utilizza la scorta d’acqua del vostro corpo, il vostro cervello si disidrata diminuisce di volume tirando la membrana che lo circonda e da qui ha origine l’emicrania dopo la sbornia.

In ogni caso i motivi per bere l’acqua sono tanti e vari, vediamone alcuni. Volete perdere il peso in eccesso? Bevete l’acqua, questa difatti aiuta a sciogliere i grassi e diluire gli zuccheri nel sangue. Bere aiuta il cuore, chi beve almeno otto bicchieri di acqua al giorno sia meno esposto al rischio d’infarto. Il senso di stanchezza che sovente è dovuto proprio alla disidratazione  Avere una pelle sana e luminosa, non vedrete i risultati subito ma perseverate bevendo. Risolvere i problemi digestivi è uno dei motivi per bere l’acqua . L’acqua ci aiuta a depurarci ovviamente poichè fa funzionare i reni quindi ci libera da scorie, tossine ed impurità. A quanto pare bere tanta acqua contribuisce a tener lontani i tumori e aiuta nel rendimento sportivo visto che la disidratazione porta a dolori e crampi muscolari.