Pennelli per un make up perfetto

pennelli per il make up perfetto

Per poter effettuare un make up del viso perfetto, dobbiamo partire dagli strumenti giusti, cioè i pennelli per il trucco, must to have, che noi tutte dobbiamo avere nel beauty.

Sono tante le varietà di pennelli per il trucco, da poter utilizzare e risulta davvero molto semplice servirsene, con una mano ferma ed un po’ di esercizio.

Pennelli per la cipria, fondotinta e fard:  il pennello per la cipria, da utilizzare è  un pennello rotondo e soffice, con le setole naturali. Questo pennello tondo serve anche per il trucco minerale e la sua forma bombata, ci permette di seguire i lineamenti del viso e sfumare la cipria, sia quella in polvere che compatta. Si parte dalla zona T, e poi si procede verso le tempie. Si passerà poi al collo e al mento.

Pennello per il fondotinta e fard: il pennello, che deve essere utilizzato per il fondotinta e per il fard, è di tipo sintetico. Le setole sono più porose, allo scopo di prendere la quantità giusta di prodotto. Per il fondotinta liquido, in gel o creme, è necessario, che il pennello sia lungo e la sua punta piatta, e non arrotondata. Lo scopo della bombatura permette di non deformare il ciuffo e distribuire in maniera omogenea la crema.

Si procede quindi a stendere la crema, dal centro del viso verso l’esterno, e poi verso il basso, partendo dal mento. Infine si passa alla fronte.

Il Kabuki per fondotinta minerali: pennello mini, tondeggiante con setole fitte e naturali. Il suo manico è corto, le sue setole devono essere morbide e permettere così di prelevare le terre minerali. Il fondotinta minerale si applica con movimenti circolari, dal centro del viso verso l’esterno.

Pennelli per le labbra, correttore e trucco: applicare il correttore, che potrà essere fluido o in crema, fa parte dei pennelli must to have. Il pennello dovrà avere una forma arrotondata, e setole naturali, a lingua di gatto o a punta, ma compatte per poter nascondere le imperfezioni. Si utilizzerà prima il pennello largo e poi quello stretto. Si applica la matita, poi partendo dal centro delle labbra verso l’esterno usiamo il  lipstick.

Il pennello a setole morbide è utile soprattutto per l’applicazione dei rossetti scuri, che richiedono maggiore precisione, per evitare sbavature.