Ombretto liquido oppure ombretto polvere

ombretto liquido o ombretto polvereCon un trucco fai da te possiamo ottenere l’effetto liquido, che  può essere dato dall’utilizzo di ombretti speciali dalla lunga durata.

Gli ombretti liquidi sono equipaggiati con speciali pennellini, da poter utilizzare con molta praticità e di facile utilizzo. Il trucco fai da te con gli ombretti liquidi avrà un effetto bello da guardare in tutte le direzioni.

Make up degli occhi con l’ombretto fluido:  la texture di questo tipo di ombretto è fluida, non è molto utilizzato, ha il vantaggio di offrire una lunga durata, e di non rimanere tra le pieghe delle palpebre, sotto forma di granuli.  Ma come applicare in maniera perfetta un ombretto liquido?

Dobbiamo fare un po’ di pratica con l’applicatore a spugna, di cui sono dotati gli ombretti liquidi, molto pratici soprattutto in estate perché il colore viene eliminato solo con lo struccante adatto. Mettiamo una base sulla palpebra mobile e sull’arcata delle sopracciglia, la base dovrà essere cremosa oppure dobbiamo usare un primer fluido. Per la preparazione della pelle, a ricevere l’ombretto, può essere utilizzata anche la cipria traslucida.

Bagniamo l’applicatore con una goccia di acqua e poi immergiamo nell’ombretto liquido, preleviamo una quantità minima, per vederne l’effetto. Partendo da un angolo per arrivare all’altro della palpebra mobile, stendiamo l’ombretto, con un tocco deciso ma delicato. Guardati allo specchio e se non  sei soddisfatta, effettua un passaggio ulteriore.

Make up degli occhi da ammirare: sulla palpebra mobile utilizziamo un rosa chiaro, un azzurro oppure un verde acqua, e sulla palpebra mobile la stessa tonalità ma più vivace. Anche i lucidalabbra dai colori luminescenti, sono stati ideati per avere una maggiore durata, le labbra saranno anche più carnose.

Come applicare l’ombretto in polvere libera:  è una tipologia di cosmetico che viene utilizzata per il make up degli occhi in sostituzione di quelli in polvere o cremosi. Con questa tipologia di ombretto, lo sguardo è più luminoso. È costituito da pigmenti minerali, o polvere miscelata a brillantini e glitter.  Questi ombretti sono impalpabili al tocco, ma facili da utilizzare.

I vantaggi dell’ombretto in polvere libera stanno proprio nella particolarità di poter modulare il colore, da più trasparente ad intenso. Facili da sfumare e di lunga durata. L’applicatore dovrà essere conico come quello per le matite kajal.

Sono molte le tinte disponibili tra le quali possiamo scegliere, possono essere anche mescolati con un po’ di gloss e possono anche sostituire il rossetto, o il blush. Tante sono i brand, che propongono il trucco minerale, ma tutti hanno la caratteristica di essere mescolati, tra loro, per ottenere nuove tonalità. Per ottenere un trucco giornaliero luminoso, l’ombretto in polvere è  perfetto per un make up colorato, di ottima tollerabilità ed adesività sulla pelle.