Involtini marchigiani

involtini marchigiani

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di fesa di vitello a fettine
– 200 g di pancetta
– 200 g di scamorza
– 4 fette di prosciutto crudo
– 4 uova
– 1 cipolla
– 50 g di pecorino
– 1 bicchiere di vino rosso
– 1 bicchiere di brodo
– 1 ciuffo di prezzemolo
– olio extravergine di oliva
– sale
– pepe

Preparazione

Tagliare la cipolla a spicchi. Grattuggiare il pecorino se non è già pronto grattuggiato.
Sbattere le uova e metterle in un pentolino.
Aggiungere il pecorino, il sale e il pepe in quantità adeguate.
Utilizzare dunque l’impasto per preparare 4 frittate.
In un altro pentolino soffriggere la cipolla con la pancetta per qualche minuto.
Aggiungere il prezzemolo.
Prendere la carne e imbottire ogni coppia di fettine con una frittata, una fettina di prosciutto e una fettina si scamorza.
Arrotolare le fettine imbottite così preparate con spago da cucina in modo tale da ricavarne degli involtini.
Aggiungere gli involtini al soffritto di pancetta e cuocere a fuoco lento fino a cottura ultimata, cospargendo di tanto in tanto il vino rosso e il brodo all’occorrenza.