Il cioccolato: una golosità che fa bene

E’ una tentazione golosa, è un cibo avvolto dal mistero di anni di storia e di terre lontane è stato esaltato, demonizzato e si trova ormai in tantissime versioni: è il cioccolato. Difficile resistere al suo fascino, al suo profumo. Vi è mai capitato d’incontrare qualcuno che vi dica che non ama il cioccolato e di pensare “ma come fa”?

Il cioccolato una golosità che fa bene

Per la maggior parte di noi è inconcepibile vivere senza cioccolato difatti in molte situazioni è considerata una droga. Il cioccolato fa bene, il cioccolato fa male è una disputa che va avanti da sempre nonostante vi siano dei dati di fatto assodati: il cioccolato fondente fa bene, il cioccolato al latte no perchè non ha particolarità proprietà dunque serve solo ad ingrassare ed aumentare le probabilità di diabete. Gli effetti dannosi del cioccolato sono per l’appunto che, di qualunque tipo esso sia se ne assumete in quantità eccessive la glicemia s’innalza vertiginosamente, il colesterolo anche e vi ritrovare con qualche chilo in più, calcolate che una tavoletta sia al latte che fondente apporta al vostro corpo circa 540 Calorie perciò un quadratino o un cioccolatino al giorno, fondente ricordiamolo, è bene una tavoletta specie se al latte o bianco o derivati è male.

 Perchè? Perchè il cioccolato fondente è ricco di flavonoidi che proteggono il cuore, che prevengono l’invecchiamento, inoltre contiene molto ferro perciò è utile integrarlo in una dieta contro l’anemia. Fra gli altri effetti positivi della cioccolata fondente abbiamo che stimola il metabolismo e combatte il colesterolo, a patto sempre che non esageriate. Più il cioccolato è puro e più fa bene, per cioccolato puro s’intende quello ottenuto con pasta di cacao dai semi tostati e macinati con un’aggiunta minima di burro e zucchero. Invece il cioccolato al latte è costituito per lo più da pasta di cacao, burro di cacao, zucchero e latte in polvere perciò la quantità effettiva di cacao diminuisce va da sè che le proprietà diminuiscono e salgono i grassi ecco perchè il suo consumo non apporta reali benefici al nostro corpo, anzi. Dicasi altrettanto per il cioccolato bianco che è sostanzialmente a base di burro di cacao, zucchero e latte quindi grassi e zuccheri e forse il suo consumo è il più sconsigliato.