Il bicarbonato e le sue mille virtù

bicarbonato e le mille virtu
L’idrogeno carbonato di sodio meglio conosciuto come bicarbonato, trova impiego in molteplici campi, sia nell’uso domestico sia per l’igiene personale. Il bicarbonato è un perfetto alleato sia negli usi domestici, sia per i nostri “riti” di bellezza. Ecco alcuni esempi di come utilizzarlo, per la bellezza del nostro viso e per la cura del corpo.

Possiamo usare il bicarbonato per una pulizia del viso casalingo. Dobbiamo mettere a bollire in un litro di camomilla con un cucchiaio di bicarbonato; una volta che il tutto bolle, spegnere e prendere un asciugamano e assorbirne il vapore per circa dieci minuti. Ci aiuterà a far aprire i pori della pelle e a eliminare con facilità i punti neri. Un utilizzo classico, del bicarbonato è per fare un bagno rilassante, in una vasca di acqua a trentasette gradi, si aggiungono circa centocinquanta grammi di bicarbonato. Ciò  renderà la pelle liscia, senza seccarla.

Anche in caso di leggere scottature, possiamo utilizzare il bicarbonato, applicandolo leggermente sulla pelle arrossata; non solo attenuerà il rossore ma eviterà anche che si formino le fastidiose e dolorose bolle.

Se abbiamo spesso le mani sudate, possiamo immergerle in una bacinella di acqua tiepida, dove abbiamo aggiunto due cucchiai di bicarbonato, ci aiuterà a farle sudare di meno. Anche per la cura dei capelli, è utile l’uso di tanto in tanto del bicarbonato, aggiungendone semplicemente un cucchiaino al normale shampoo; renderà i nostri capelli puliti più a fondo. E ancora il bicarbonato è un ottimo sbiancante per la pulizia dei denti, si consiglia l’uso al massimo, un paio di volte la settimana.