Disintossicare il corpo e la mente

Accumuliamo tante ma tante tossine ovunque, continuamente e nemmeno ce ne rendiamo conto sovente. Quel panino mangiato a volo con un hamburger unto e le patatine fritte? Contiene tossine. Lo stress da lavoro e da routine? Favorisce l’accumulo delle tossine. Lo smog del traffico?

Dissintossicare il corpo

Altre tossine che si depositano nei nostri polmoni e sulla nostra pelle. Senza contare l’incredibile accumulo di tossine nel fegato che dovremmo proteggere visto che svolge un ruolo fondamentale nel nostro corpo. Un altro organo fondamentale nel rilascio delle tossine che volontariamente o involontariamente accumuliamo è il rene e non a caso si suggerisce sempre di bere tanta acqua appunto per facilitare il suo compito. Quali sono i sintomi da sovraccarico di tossine dunque? Come ci rendiamo conto che è giunto il momento di depurarci? Controlliamo la nostra pelle: soffriamo di acne, di dermatiti, la pelle è spenta ed opaca? I capelli sono sfibrati, cadono? Siamo affetti da forme catarrali e difficoltà respiratorie?

E’ giunto il momento di correre ai ripari. Partiamo con il decidere di dedicare un giorno della settimana ad una dieta depurativa quindi per una giornata scegliamo di nutrirci di sola frutta e verdura e yogurt, beviamo almeno due tazze di tisane depurative. Ma in linea di massima diamo uno sguardo a ciò che ci mettiamo nel piatto vi sono ad esempio dei cibi depurativi che dovremmo consumare più spesso: mele, carciofi, cavoli, broccoli e asparagi, carote, cicoria ed il lievito di birra. Tutti alimenti ricchi di vitamine e detossinanti. Piccolo quiz per voi: qual è quel condimento amico delle tossine? Il sale. Ci gonfia, trattiene i liquidi che ristagnano danneggiando cuore, reni ed ossa. Mettiamo al bando anche lo zucchero preferiamogli il miele. Per liberare la mente ed aiutare il corpo dedichiamo del tempo all’attività fisica: camminiamo in un parco, facciamo jogging lontano dalla città, pratichiamo dello yoga. Prendiamoci il nostro tempo per i trattamenti di bellezza fatti in casa: uno scrub, un bagno con essenze profumate, un impacco ricostituente per capelli, un massaggio idratante. Ascoltiamo musica rilassante, i suoni della natura e scegliamo per un giorno a settimana di staccarci dalla tecnologia.