Dieta post feste

dieta_dopo_feste

Ecco una dieta facile e veloce, per smaltire qualche chilo in più degli eccessi dopo le festività. Una dieta ipocalorica, di circa 1330 calorie, fresca e leggera che ci aiuterà a “disintossicarci” dei dolci, rustici e cioccolato mangiati in questi giorni.

Colazione (uguale per tutta la settimana):

200 gr di latte parzialmente scremato, con quattro fette biscottate o se preferite un pacchetto di Pavesini.

Spuntino di metà mattina (uguale tutta la settimana):

Un yogurt magro o un frutto.

Spuntino di metà pomeriggio (uguale tutta la settimana):

Un the o una tisana, zuccherato con un cucchiaino di miele.

Lunedì:

Pranzo: 60 gr di riso la pomodoro fresco, conditi con un cucchiaino d’olio extra vergine. Insalata mista e 150 gr di petto di pollo al limone.

Cena: gr. 100 di tonno al naturale con contorno di pomodori. Una fettina di gr 40 di pane integrale

Martedì:

Pranzo: Gr. 80 di spaghetti on passato di pomodoro, conditi con un cucchiaino d’olio extra vergine d’oliva.

Gr. 80 di ricotta

Cena: 80 gr. Di fesa di tacchino con contorno di verdure grigliatecondite con un cucchiaino d’olio. Pane integrale gr 40. Un frutto

Mercoledì

Pranzo: 60 gr. Di pasta conditi con 150 gr di gamberetti e 200 gr. Di zucchine, con un cucchiaino d’olio d’oliva. Un frutto

Cena: Hamburger di carne magra di gr 150 con insalata mista.Un panino gr 50

Giovedì:

Pranzo: Pasta gr. 40 con legumi gr. 120 (se già cotti),Una porzione di fagiolini lessi conditi con limone e un goccio d’olio

Cena: due uova sode con contorno di pomodori e spinaci, Panino gr 50, Un frutto

Venerdì:

Pranzo: Spaghetti gr 80 conditi con un gr. 80 di tonno al naturale, due o tre pomodorini freschi e un cucchiaino d’olio extra vergine. Un yogurt magro e un frutto

Cena:Polipo o seppia gr 200 con contorno di patate gr. 200 lessate condite con un  cucchiaino d’olio. Insalata mista. Ananas gr 150

Sabato

Pranzo:Riso gr. 80 con pomodoro fresco e basilico, conditi con un cucchiaino d’olio extra vergine. Petto di tacchino gr 150, on contorno di verdure grigliate.

Cena: Pizza margherita senza olio.

Domenica

Pranzo: libero ma con moderazione

Cena: Frullato di frutta fresca con yogurt magro.

Regole base: ricordiamo che l’unico condimento consentito è olio extra vergine d’oliva, non superare mai un cucchiaio al giorno. Il pane è preferibile, quello integrale o di crusca. Bere almeno due litri di acqua al giorno. Dedicare almeno mezz’ora al giorno a una passeggiata a passo svelto, evitare la frutta zuccherina (come banane, loti e uva). Preferire le cotture al vapore o alla griglia. Costanza e pazienza faranno il resto e BUONA DIETA