Curare l’herpes

La causa dell’herpes, fastidioso inestetismo delle labbra, perché è della febbre delle labbra, che vogliamo parlare, è lo stress. Almeno dieci milioni di italiani sono colpiti ogni anno da questo virus.

L’herpes è una malattia virale, causata da due tipi di virus, Herpes Simplex virus 1 e virus 2, che provocano infezioni della cute e delle mucose.  Tutti noi possediamo nel nostro sangue gli anticorpi contro il primo tipo di virus, se è così apparteniamo a quei fortunati, che non vedranno mai sulle proprie labbra le lesioni. Il virus è dentro di noi e non ci arreca nessun fastidio.

come curare l'herpesQuando si manifesta l’herpes: nei momenti di debolezza fisica, di stress o di malessere generale, dopo un influenza, ecco che il virus si attiva e compaiono le inestetiche lesioni sulle labbra. Ma è possibile guarire dall’herpes labiale in maniera naturale? Qualche suggerimento possiamo darlo sull’alimentazione da seguire, e cioè evitare sughi elaborati, cioccolato e salumi ed aumentare le quantità di verdura e frutta, come il kiwi.

Come guarire dall’herpes con metodi naturali: potremmo sfruttare le proprietà di alcune erbe, per guarire dall’herpes. Prepariamo un infuso a base di karkadè e rosa canina.

Un secondo rimedio contro l’herpes simplex è quello di bagnare un batuffolo di cotone nell’aceto di vino, e premerlo sulla lesione per circa un’ora; questo farà formare più rapidamente la crosta nera e la lesione guarirà in minor tempo. Eviteremo così di prendere medicine.

Sfruttando i benefici della melissa, possiamo preparare un infuso con l’aiuto di una tisaniera, mettiamo del tè ed un cucchiaio di foglie di melissa. Se invece ne vogliamo ricavare un impacco, filtriamo il tutto con l’aiuto di una garza. L’impacco di melissa andrà sistemato proprio sull’herpes, avendo la pazienza di tenerlo per dieci minuti. Sappiamo che la melissa contrasta il prurito, ed è un sedativo naturale.

Come guarire dall’herpes con i raggi infrarossi: all’opposto dei rimedi naturali, c’è un trattamento che viene dall’Inghilterra, che cura l’herpes simplex con i raggi infrarossi.

Come evitare le recidive dell’herpes labiale: le lesioni erpetiche si manifestano nel 15-20% dei casi di individui, che hanno avuto già un primo incontro con il virus silente. I segnali premonitori della presenza dell’herpes sono molto soggettivi, ma in linea generale, possiamo dare qualche indicazione, bruciore localizzato nell’area dove si manifesterà la lesione, e l’arrossamento sono unici indizi della manifestazione e dello sviluppo a grappolo delle lesioni labbrali.

Ricordiamo che la malattia è infettiva e che le vescicole, provocate dall’herpes, si manifestano nel passaggio della zona di cute verso le mucose.