Cura dei capelli, false verità

la cura dei capelli e le false verità
La salute dei capelli è molto importante e noi siamo solite stressarli, con continui lavaggi e trattamenti estetici, qui vogliamo sottolineare le cose da non fare e le cose da fare per la cura dei nostri capelli.

I capelli, così come la nostra pelle, hanno bisogno di essere lavati. Ciò a cui dobbiamo fare attenzione è quando asciughiamo la nostra chioma. È consigliabile asciugare prima i capelli con un asciugamani, ma senza strofinare troppo vigorosamente, poi passiamo al phon.

Agire troppo da vicino con l’aria calda dell’asciugacapelli può seccare e sfibrare i capelli. Altrettanto dannosa, può essere la piastra utilizzata per rendere perfettamente lisci i capelli indisciplinati o crespi. Utilizziamo un prodotto che protegga i capelli dal calore, prima di sottoporli ai trattamenti liscianti.

Si dice spesso, che se i capelli sono secchi occorre usare più balsamo,anche questa è una falsa verità.  Basterà stendere il balsamo per tutta la lunghezza dei capelli, facendo attenzione sia alla zone della radice che a quella delle punte. Se i capelli sono particolarmente grassi, il balsamo lo useremo solo sulle punte e non sulla cute.

Non fa bene ai capelli essere pettinati troppo, cento colpi di spazzola prima di andare a letto, è una falsa verità. I capelli saranno solo più deboli. Sarà sufficiente pettinare due volte al giorno i nostri capelli così da distribuire il sebo a tutti i capelli.

Avete mai sentito dire: non strappare i capelli bianchi perché ne crescono tanti in più? Non è assolutamente così. Certo strappare i capelli è una cosa inappropriata. Proviamo invece a colorarli, dobbiamo accettarli, perché se li strappiamo, alla ricrescita saranno più visibili perché corti. Scegliamo magari una colorazione di capelli  leggera, naturale che non contenga ammoniaca.

Tagliamo i capelli spesso anche se vogliamo farli crescere; per eliminare le doppie punte e per non apparire trascurate.