Cosmetici fai da te

Un’ottima idea sul fronte risparmio economico e sul fronte ci guadagniamo in salute sono i cosmetici fai da te. Molte persone a questo punto s’immagineranno cose complicatissime, credendo che dietro i cosmetici fatti in casa ci siano chissà quali ingredienti, ricette, formule magiche o alchimie misteriose. Rimarrete stupiti.

Cosmetici fai da te

Nessuna magia, nulla di complicato, solo pochi ingredienti che tutti abbiamo in casa normalmente o che potete acquistare al supermercato. Possibile che sia così semplice?Lo è, dovete infatti tener conto che molti dei cosmetici che acquistate sono a base di petrolati, siliconi e pieni zeppi di sostanze chimiche totalmente nocive per la nostra salute. Provate a leggere l’etichetta dei prodotti e a cercare gli ingredienti su internet. Vi è venuta voglia di provare? I prodotti cosmetici naturali che andiamo a preparare in casa hanno tutti ingredienti naturali ed assolvono agli stessi scopi di quelli che comprate ma senza danni. Vediamo qualche ingredienti: lo zucchero, la panna, il latte, le uova, lo yogurt il miele, il cocco. Tutti ingredienti con i quali si possono preparare gloss, balsami, maschere, olii e creme. Alla fine cosa credete che ci sia alla base dei cosmetici biologici?

Vediamo dunque qualche “cosmetico bianco” che potete preparare subito in casa, munitevi dunque di vasetti di vetro con i tappi e degli ingredienti. Il primo dei nostri cosmetici naturali è il latte detergente, un classico immancabile nel nostro beauty case, vi occorrono: un cucchiaino di latte in polvere, un cucchiaino di mandorle dolci tritate molto finemente, due cucchiaini di miele liquido, 1/2 cucchiaino di acqua di rose e tre gocce di olio di mandorle dolci; quindi mescolate gli ingredienti e utilizzate come un normale latte detergente. Anche lo scrub è inevitabile, per fare uno scrub al cocco e riso vi servono: 60 g di cocco grattugiato al momento, tre cucchiaini di riso macinato al momento, 60 ml di latte di cocco e 4 gocce di olio essenziale di neroli (oppure di lavanda); si uniscono gli ingredienti, si mescolano e si versa in un barattolo di vetro, pronto per l’uso. Lo yogurt è un classico potete unirlo al miele ed alla farina di riso e farne una maschera per il viso, con l’aggiunta di zucchero diventa uno scrub. Un balsamo per le labbra secche? Semplice: cera d’api sciolta a bagno maria a cui unite del miele, mescolate, travasate e lasciate riposare, pronto per voi. Un suggerimento, quando bollite del riso conservate l’acqua oppure quando lo macinate per ricavarne la farina per i cosmetici bio il grossolano ovvero ciò che non riuscite a macinare lasciatelo riposare in acqua calda poi lavatevi il viso con quell’acqua come fanno le donne cinesi, vedrete che risultati.