Come lo Yoga può nuocere gravemente al corpo

Con il termine yoga s’intendono le pratiche ascetiche e meditative alle quali si arriva mediante la conoscenza delle posizioni dello yoga (asana) che di solito si apprendono in un corso curato da professionisti. Il fine dello yoga è quello di ricongiungere mente, corpo ed anima attraverso la meditazione (dhyana).

Come lo Yoga può nuocere gravemente al corpo

Gli esercizi del controllo del respiro (pranayama) per lo meno nell’accezione occidentale perchè in quella orientale è per lo più vista comena pratica religiosa. Degli esercizi dello yoga in fin dei conti cosa sappiamo? Che ci sciolgono le articolazioni, che ci rilassano, che ci riattivano i centri energetici eppure evidentemente non sapevamo ancora che può perfino nuocerci. Questa notizia arriva da New York dove William J. Broad pubblica un libro proprio su questo risvolto negativo dello yoga. Secondo la sua teoria lo yoga causa danni al corpo. Non è sotto inchiesta, precisiamolo, la meditazione yoga ma più le posture da assumere le cosiddette figure dello yoga. In pratica a seguito di alcune ricerche sarebbe emerso che dopo anni di esperienza alcuni praticanti dello yoga si sarebbero rivolti a degli specialisti dichiarando problemi per lo più alla spina dorsale.

Questo fenomeno in particolare avrebbe luogo a causa delle posizioni invertite che spesso si assumono nello yoga e che causerebbero la compressione delle vertebre che solitamente comporta discopatie o fuori uscita dell’ernia spinale, causando fra l’altro problemi circolatori poichè viene ostacolato il normale afflusso del sangue al cervello. La considerazione oggettiva che bisogna fare è che in se stesso n on è lo yoga a creare problemi ma lo sono i corsi di yoga condotti da persone inesperte che non sono in grado d’insegnare le posizioni corrette. Lo yoga come una qualsiasi altra disciplina va eseguito con cognizione di causa rivolgendosi possibilmente ad insegnanti che possano dimostrare i loro precedenti e la loro esperienza perchè in fin dei conti ne va della vostra salute.