Combattere le occhiaie

rimedio antico per le occhiaiePER COMBATTERE LE OCCHIAIE

Uno dei problemi, che ci affligge la mattina quando ci svegliamo solo le “odiose” occhiaie, quelle antiestetiche borse sotto gli occhi che il più delle volte nonostante correttore e fondotinta non vogliono proprio andare via. In commercio sono tanti i prodotti studiati, per combattere le occhiaie, non sempre efficaci ma sicuramente non economici.

Ma le nostre nonne, come facevano a combattere le occhiaie, quando sugli scaffali di profumerie e farmacie, non c’erano decine e decine di prodotti per questo piccolo problema mattutino. Diversi i consigli che ci arrivano dal passato, tra questi ve ne elenchiamo alcuni.

Impacchi di camomilla. Mettere a bollire in pochissima acqua due filtri di camomilla. Aspettare che si raffreddino, ma non troppo, e poggiarli sugli occhi rilassandosi per una decina di muniti.

Impacchi con il latte. Immergere dei dischetti struccanti in latte freddo e poggiare sugli occhi, sempre rilassandosi per dieci quindici minuti.

Impacchi di patate. Tagliare le patate a fettine molto sottili e poggiarle sulle palpebre o in alternative grattugiarle e porli in una garza e tenerle sugli occhi per un quarto d’ora.

Tutti rimedi a basso costo, serve solo un quarto d’ora del vostro tempo per rilassarsi e cercare in maniera naturale di combattere le occhiaie.