Bagno caldo con le erbe contro il raffreddore

bagno caldo con le erbeIn alcune giornate sentiamo la necessità di ritagliare un po’ di tempo per noi stesse, e preparare un bagno caldo, aggiungendo suggeriamo delle erbe aromatiche. Godremo appieno del benessere, che ci giunge alleviando il raffreddore o semplicemente per un sano relax.

Un bagno caldo contro il raffreddore: siamo talmente presi dalle nostre attività quotidiane, che spesso dimentichiamo il peso terapeutico, che può darci  il benessere di un bagno caldo. Fatto poi con qualche goccia di olio essenziale di pino e di arancio, mescolate in un cucchiaio di miele, sarà un toccasana.

Gli aghi di pino contengono resine ed oli essenziali, con proprietà antisettiche, che riveleranno un forte potere espettorante. L’essenza penetra nelle nostre mucose aggiungendo un effetto balsamico e di benessere diffuso.

Dopo aver fatto il bagno caldo ci sentiremo carichi di energia, sia del corpo che della mente, e avremo liberato il naso chiuso.

Bagno alle erbe: prepariamo in un pentolino 100 g di lavanda, 100 grammi di tè foglie di more, che stimola la circolazione, ed ha un’azione purificante, una tazza di miele, ed un cucchiaio di olio profumato.  Dopo aver fatto bollire separatamente l’acqua in una pentola, versiamo le erbe, che abbiamo preparato. Poi aggiungiamo all’infuso, il miele, che rende la pelle liscia e levigata e l’olio profumato.

Questo bagno è l’ideale per la cura della pelle rovinata dal freddo invernale, ed è una cura di bellezza davvero straordinaria.

Per dormire tranquillamente un bagno alle erbe e spezie: avete problemi a prendere sonno, fidatevi del suggerimento, e preparate una grossa pentola sul fuoco, con tanta acqua, poi aggiungete tre bustine,una di menta, una di camomilla ed una di zenzero.

Poi prepariamoci un bel tè, e teniamolo al caldo, fino a quando non entreremo nella vasca da bagno, con acqua calda, dove aggiungeremo la parte residua dell’acqua della pentola, dove abbiamo lasciato in infusione le erbe.