Bach terapia

 

Per chi non ama i farmaci o non crede molto nella medicina moderna vi sono delle cure alternative più naturali tuttavia al centro di molti dibattiti circa la loro efficacia. Sta di fatto che molti decidono di affidarsi a queste cure naturali che non hanno effetti collaterali. Una di queste terapie naturali è la fitoterapia che di solito si utilizza per gli stati d’animo d’ansia, per l‘insonnia e gli stati d’animo negati in generale che comportano depressione, lo scopo di questa dolce e naturale è agire attraverso i principi energetici e della vibrazionale. Il padre di questa scoperta è Edwuard Bach che nell’ottocento scoprì per l’appunto che la floriterapia era in grado di riarmonizzare lo spirito ed il corpo e perciò le essenze sono in grado di ridonare salute ed equilibrio psichico. Queste essenze si compongono di ben 38 fiori scoperti dal medico gallese per l’appunto. Se dunque desiderate prendere confidenza con questo rimedio naturale dunque con i fiori di Bach sappiate che non occorrono studi o conoscenze in ambito medico perchè in realtà preparare questa “medicina” è semplicissimo: si prende un flacone da 30 ml con contagocce e si riempie, per 3/4 di acqua vi si uniscono 3 gocce dell’essenza ed infine 1/4 di alcol a 45°di modo che la soluzione si conservi. Le modalità d’uso sono le seguenti: 4 gocce al dì fuori dai pasti da tenere un po’ in bocca e poi ingerire.

Soffrite d’ansia?Il rimedio per voi è Impatiens che aiuta a ritrovare l’armonia e favorisce il relax oppure Scleranthus se siete sempre in dubbio, aiuta l’attenzione e favorisce la calma nei momenti di agitazione. Quando invece sembra che il vostro fisico sia sul punto di cedere potete ricorrere all’Oak che scioglie la tensione, riattiva l’energia rinvigorendo corpo e mente. Vi sentite soli, depressi?Agrimony è la soluzione per voi oppure Chicory se non vi sentite amati. Avete la lacrima facile? Allora Heather che vi aiuta a riacquistare la serenità. Vi sentite stressati? Allora scegliete fra Vervain o Rock Water. Shock improvviso? Rescue Remedy ovvero una miscela di Star of Bethlehem( contro lo spavento), Rock Rose (terrore o senso del panico), Impatiens(agitazione e tensione mentale), Cherry Plum (paura di perdere il controllo) e Clematis (contro la tendenza a cedere e la sensazione di essere troppo lontani che si prova spesso prima di svenire) ne occorrono 4 gocce in mezzo bicchiere d’acqua da bere a piccoli sorsi nell’arco di 15 minuti.